giovedì 24 marzo 2016

Mattonella di biscotti e creme


Ingredienti: 1 confezione di biscotti secchi, 500 ml di latte, 6 uova, 150 gr di zucchero, 50 gr di farina, 1 bustina di vanillina, 1 scacco di cioccolato fondente o 1 cucchiaino colmo di cacao amaro, caffè qb.

Procedimento: per prima cosa prepariamo la crema pasticcera. In un pentolino mettete il latte con della scorza di limone e fatelo bollire a fuoco basso per alcuni minuti. Questo per far assorbire al latte il sapore del limone, poi passatelo con un colino. Montate i tuorli con lo zucchero, fino a farli diventare chiari e spumosi. Unite la farina setacciata, il latte a filo la vaniglia, con una frusta girate bene cercando di non lasciare grumi, se vi dovesse accadere, niente paura, filtratelo di nuovo. Dividete il liquido in due parti versandoli in due pentolini, in uno aggiungete lo scacco di cioccolato, se non lo avete, mettete il cacao amaro. Mettete le creme sul fuoco (tenete la fiamma bassissima) e cercate di non farle mai bollire, continuate sempre a mescolarle fino a che non si saranno rapprese girando con una frusta o con un cucchiaio di legno (Ivana consiglia di fare prima la crema e poi la cioccolata). Una volta raffreddate le due creme è arrivato il momento di comporre il dolce. Preparate in una ciotola il caffè amaro, inzuppateci i biscotti, due alla volta e posizionateli sul vassoio da portata. Quando il primo strato di biscotti è completato aggiungete uno strato di crema pasticciera e aiutandovi con una spatola, livellatela bene. Poi ricoprite con un’altro strato di biscotti sempre bagnati nel caffè, ora mettete uno strato di cioccolato. Continuate così fino a che non avrete finito le creme. Ecco fatto, la vostra mattonella di biscotti alle creme è pronta. Ora, se vi piace, potete spolverare l’ultimo strato con del cacao o con dello zucchero a velo. Riponete il dolce in frigo per almeno 4-5 ore.

Fonte