domenica 5 giugno 2016

Torta millefoglie con crema chantilly

Ingredienti: 3 rotoli di pasta sfoglia 4 tuorli d’uovo 400 ml di latte 500 ml di panna 20 gr di amido di mais 20 gr di fecola di patate 150 gr di zucchero aroma di vaniglia gocce di cioccolato amarene ciliegie candite zucchero
Procedimento: Per prima cosa preriscaldare il forno a 180°, tirare la sfoglia, bucherellarla con i rebbi di una forchetta e cospargerla di zucchero, infornare per circa 15 minuti ognuno dei tre strati, o comunque fino a quando non saranno ben dorati, mettere da parte a raffeddare. Prepariamo adesso la crema, in una ciotola montae i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa, in un pentolino scaldare il latte, 100 ml di panna e l’aroma di vaniglia a piacere (io ne ho messi due cucchiaini). Unire al composto di uova e zucchero l’amido e la fecola, mescolare per bene e unirlo al latte e panna ormai tiepido, alzare la fiamma senza mescolare. Noterete che il mix di uova, zucchero, fecola e amido resterà in superficie, non preoccupatevi! Aspettate che arrivi ad ebollizione e solo allora mescolate per circa un minuto fino al raggiungimento della consistenza desiderata, una volta raggiunta, spostare in un piatto e far raffreddare coperta da pellicola a contatto con la crema, in modo che non si formi la pellicina. Una volta fredda, montare la panna ed aggiungerne circa 100 ml alla crema, con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non farla spomontare, ora è il momento di assemblare la torta. Su un vassoio mettete il primo strato di sfoglia, versateci sopra circa metà della crema ed aggiungete qualche amarena, coprite con un altro strato di sfoglia, il resto della crema, amarene e ultimo strato di sfoglia e zucchero a velo.

Fonte