giovedì 17 novembre 2016

Brioche Bulgara


Ingredienti Brioche Bulgara per 4 persone – 500 gr. di farina ( 150gr. manitoba e 350 gr. “00″) – 2 uova – 40 gr. di burro – 200 ml. di latte – 1 cucchiaio di succo di limone – 1 cucchiaio di zucchero – 1 cucchiaino di sale – 20 gr. di lievito di birra – burro fuso (oppure olio evo)

Preparazione Brioche Bulgara In una ciotola sciogliere il lievito nel latte tiepido e unire successivamente gli altri ingredienti (il sale per ultimo e in questo impasto mettere soltanto una delle due uova. L’altra ci servirà successivamente). Amalgamare bene fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Mettere l’impasto in una ciotola capiente e lasciarlo lievitare per 3 ore circa in luogo tiepido. Una volta finito di lievitare, prendere l’impasto e dividerlo in 8 pezzetti di egual misura. Stendere ciascun pezzetto con il mattarello, ottenendo così 8 sfoglie di forma circolare. Prendere una sfoglia, pennellarla con il burro fuso e sopra ad essa disporre un’altra sfoglia, pennellare nuovamente con il burro e ripetere l’operazione: si dovranno posizionare le 8 sfoglie l’una sull’altra (anche l’ultima deve essere pennellata). Si otterrà così una pila composta da 8 sfoglie. Tagliare in forme triangolari la pila circolare di sfoglie come in foto e arrotolare ciascun triangolo su sé stesso formando un rotolo. Disporre i rotoli all’interno di una teglia. Lasciar lievitare il tutto in luogo tiepido ancora un’ora o comunque fino a farlo raddoppiare di volume. Al momento di cuocerlo, preriscaldare il forno a 220 gradi; sbattere un uovo con un po’ di latte e spennellarlo sul Pane bulgaro. Infornare la teglia e cuocere per circa 20 minuti o comunque fino ad ottenere una superficie ben dorata. E’ un pane meravigliosamente morbido, perfetto a colazione spalmato di marmellata o con la nutella, ma buonissimo anche con salumi e formaggi. Buon appetito!

fonte