sabato 12 novembre 2016

Cassata con canditi e savoiardi


Preparazione 300 g di ricotta freschissima 5 dl di panna fresca 100 g di zucchero semolato una bustina di vaniglina 200 g di frutta candita mista 50 g di savoiardi 4 cucchiai di vermut bianco 1) Mescolate in una ciotola la ricotta con lo zucchero e la vaniglina, lavorando energicamente il tutto con un cucchiaio di legno in modo da ottenere una crema omogenea. 2) Tagliate a dadini minuti la frutta candita e amalgamatela al composto di ricotta. Riducete a cubetti i savoiardi, spruzzateli con il vermut e unite anch’essi alla ricotta. Montate a neve ben ferma la panna e aggiungetela alla crema preparata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarla. 3) Rivestite uno stampo per cassata (a sezione triangolare, della capacita di 1,5 litri) con pellicola trasparente, e versatevi il composto. Mettete il recipiente nel freezer e fate rassodare il semifreddo per almeno 8 ore. 4) Sformate la cassata su un piatto per dolci, aiutandovi con la pellicola che sborda dallo stampo, tagliatela a fette di 3-4 cm di spessore con un coltello (per facilitare l’operazione bagnate con acqua calda la lama) e servite subito

Fontr.Le Ricette Di Nonna Rosa