venerdì 25 novembre 2016

CHITARRINA ALLO SCOGLIO


( per quattro) 300 grammi di pasta formato chitarra 350 grammi cozze 350 grammi vongole 300 grammi di calamari puliti 6 scampi 4 canocchie 400 grammi pomodori pelati 2 spicchi di aglio 1 cucchiaio prezzemolo tritato un bicchiere di vino bianco secco 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva q.b. sale

PROCEDIMENTO: Fase 1: depurare le vongole ponendole in acqua fredda salata per circa 2 ore dopodiche' scolarle e sciacquarle bene sotto l'acqua corrente. Pulire i gusci delle cozze con una paglietta, sciacquare e togliere il bisso (il filamento che esce dal guscio ). Mettere un cuchiaio di olio in una padella con uno spicchio d'aglio e versarvi le vongole, quindi sfumare con mezzo bicchiere di vino e coprire.Far aprire le vongole dopodiche' filtrare il liquido di cottura in un colino coperto da una garza e tenere vongole e liquido al caldo da parte. Aprire le cozze nello stesso identico modo e sgusciare oltre una meta' delle vongole e delle cozze. Tagliare a pezzi i calamari e farli soffriggere con i 4 cucchiai di olio rimanenti, sfumare con il vino restante. Tagliare i pelati in pezzi ed unire al tutto.Fare cuocere aggiungendo il brodo dei molluschi tenuto da parte. Verso la fine aggiungere gli scampi che avrete inciso sulla schiena e a cui avrete tolto il filetto nero e le canocchie. Far andare ancora qualche minuto e poi spegnere il gas. Lessare al dente la pasta e scolarla. Riaccendere il fuoco per il condimento ed aggiungere cozze e vongole tenute da parte. Unire la pasta e spadellare .Per rifinire spolverare di prezzemolo tritato nei singoli piatti...buon appetito!

fonte