venerdì 11 novembre 2016

CONO PIZZA FATTA IN CASA


acqua tiepida q.b. 1 cubetto di lievito di birra sale un pizzico di zucchero 500 g di farina per pizza 4 mozzarelle passata di pomodoro q.b. olio evo panna da cucina q.b. facoltativo 200 g di prosciutto cotto un cono in cartoncino o stampi per cartocci carta forno carta stagnola


PROCEDIMENTO: Sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida e unire lo zucchero. Mescolare per far sciogliere il tutto. Disporre la farina a fontana versare il lievito sciolto, il sale e iniziare ad impastare aggiungendo altra acqua tiepida fino ad ottenere un impasto compatto, omogeneo e liscio. Se dovesse risultare troppo duro aggiungere altra acqua in caso contrario altra farina. Sistemare l’impasto in una ciotola capiente e far lievitare per più di 1 ora. Ridurre la mozzarella a piccoli pezzetti e spezzettare il prosciutto cotto. In uno colino capiente aggiunge le mozzarelle a pezzetti, la passata di pomodoro e aggiustare di sale. Questo servirà ad eliminare liquido in eccesso. In mancanza degli stampi per cartocci realizzare con i cartoncini i coni. Rivestirli con uno foglio di stagnola e poi con un foglio di carta forno. Spennellarli con olio evo. Dividere l’impasto in palline, la misura dipende da quanto grandi volete realizzare i coni pizza. Stendere le palline con un mattarello. Ricoprire il cono con l’impasto per pizza. Chiudere bene l’estremità. Far riposare per 15 minuti circa. Adagiare i coni pizza su di una teglia rivestita da carta forno e cuocerli a 180°C per circa 15/20 minuti. Devono risultare leggermente dorati. Uscire i coni dal forno. Con l’aiuto di un coltello e con molta delicatezza, staccare il cono pizza dallo stampo. Farcire i cono pizza con abbondante mozzarella e pomodoro, prosciutto e un cucchiaino di panna da cucina solo se gradita. Riporre i cono pizza sulla teglia e continuare la cottura in forno sino a quando la mozzarella di sarà completamente sciolta. Gustare caldi.
fonte