sabato 19 novembre 2016

Lasagne zucchine, prosciutto e provola


INGREDIENTI Per la pasta all’uovo: 2 uova medie 200 g di farina 00 Per la besciamella: 1/2 litro di latte 50 g di farina 50 g di burro sale noce moscata Per il condimento: 6 zucchine 250 g di prosciutto cotto prezzemolo 300 g di provola parmigiano

 TEMPO PREPARAZIONE: 45 minuti

TEMPO COTTURA: 25-30 minuti

DIFFICOLTÀ: facile

PORZIONI: 4 porzioni

 PROCEDIMENTO Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della pasta all’uovo, vi basteranno 200 g di farina 00 e 2 uova medie, in questo modo otterrete circa 300 g di pasta all’uovo. Per la ricetta della pasta all’uovo clicca qui: Pasta all’uovo. Utilizzate una macchina per la pasta e tirate la pasta molto sottile. In alternativa potete comprare le sfoglie di pasta all’uovo già pronte, le trovate facilmente al supermercato, sia secche che fresche. A questo punto lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dadini. Fatele cuocere in una padella insieme ad un pochino di olio e sale per circa 7-8 minuti coperte. Spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo fresco tritato. Potete procedere preparando la besciamella, per realizzarla vi occorreranno 500 ml di latte, 50 g di farina, 50 g di burro, sale e un pizzico di noce moscata. Per la ricetta della besciamella clicca qui: Besciamella. Anche in questo caso se non avete abbastanza tempo da dedicare alla preparazione della besciamella potete comprarla al supermercato. Accendete il forno a 200°. Sbollentate le lasagne per 30 secondi in abbondante acqua salata a cui avrete aggiunto un pochino di olio per evitare che si attacchino tra di loro. Scolatele e stendetele. Tagliate il prosciutto a dadini. Imburrate una pirofila e mettete sul fondo un pochino di besciamella, un primo strato di lasagne, distribuite sopra le zucchine e altra besciamella, il prosciutto cotto, altra besciamella e fettine di provola. (In alternativa alla provola potete utilizzare la mozzarella). Cospargete di parmigiano e continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornate in forno ventilato a 200° per circa 25-30 minuti. Lasciate riposare 5 minuti prima di servire. Buon Appetito!

fonte