domenica 13 novembre 2016

SPAGHETTI CON ZUCCHINE E GAMBERI


Ingredienti per 6 persone: ½ kg di spaghetti ½ kg di gamberi ½ kg di zucchine brodo vegetale concentrato di pomodoro 2 spicchi d’aglio 1 scalogno olio extravergine d’oliva sale pepe bianco


Preparazione: Pulire i gamberi, sciacquarli sotto l’acqua corrente, staccare testa e carapace e conservarli a parte. Incidere ogni gambero sul dorso per eliminare più agevolmente il budello poi risciacquarli velocemente e conservali in frigorifero, coperti, fino al momento dell’utilizzo. Preparare ora il condimento a base di pesce: mettere su medio fuoco una padella con poco olio e far soffriggere gli scarti del pesce (teste e carapaci) schiacciandoli bene con una forchetta.
Dopo qualche minuto unire un mestolo di acqua bollente salata o di brodo vegetale e un cucchiaino di concentrato di pomodoro.
Far restringere e poi filtrare. Spuntare le zucchine, lavarle asciugarle e tagliarle a rondelle di mezzo centimetro. Far soffriggere in tre cucchiai d’olio due spicchi d’aglio interi ed uno scalogno tritato, unire le zucchine, salarle e tenerle su fuoco vivace per 5 minuti. Unire un po’ del condimento a base di pesce preparato e filtrato in precedenza, dopo circa 10 minuti eliminare l ’aglio e aggiungere i gamberoni ed il resto del condimento. Scolare la pasta ancora un po’ al dente e rovesciarla in padella, portarla a cottura mantecandola se necessario con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta. Due, tre minuti al massimo su fuoco vivace poi spegnere, cospargere di prezzemolo tritato e pepe bianco macinato al momento e servire subito
Questa ricetta, caratterizzata dall’aggiunta di un semplice e veloce fumetto di pesce preparato con gli scarti dei gamberi, col suo delizioso e intenso profumo di mare darà un tocco di sapore in più al piatto.

Fonte