lunedì 21 novembre 2016

Torta alla menta con crema al cocco


Ingredienti per la base 4 uova 250 g di farina 00 150 g di farina di cocco 170 g di zucchero 250 ml di yogurt bianco 140 ml di olio di semi 90 ml di sciroppo alla menta 1 bustina di vanillina 1 bustina di lievito vanigliato Ingredienti per la bagna q.b. di sciroppo alla menta

Ingedienti per la crema al cocco 100 g di zucchero a velo 150 ml di panna da montare 150 g di cocco Ingredienti per decorare 200 ml di panna da montare


Preparazione Per iniziare la preparazione della torta alla menta con crema al cocco dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione della torta alla menta che dovrà poi cuocere in forno. Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi. I primi andranno montati per almeno 10 minuti in planetaria o con una frusta a mano insieme allo zucchero a formare una crema areata e spumosa a cui dovrete aggiungere lo yogurt. A questo punto potete aggiungere farina, lievito, vanillina, setacciandoli,e la farina di cocco. A filo alternate anche l’olio di semi e continuate a lavorare fino a formare un composto ben compatto acui dovrete aggiungere lo sciroppo alla menta. A parte montate gli albumi a neve fino ad avere una consistenza ben ferma ed aggiungeteli al composto preparato in precedenza con dei movimenti molto delicato dall’alto verso il basso per continuare ad incamerare aria. La vostra torta alla menta a questo punto è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 170°C per circa 50 minuti Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al cocco. Come prima cosa montate la panna a neve insieme allo zucchero a velo e quando questa sarà montata aggiungete poco per volta la farina di cocco continuando a lavorare. Dovrete ottenere una crema soffice ma compatta al tempo stesso. Quando la torta alla menta sarà pronta sfornatela e lasciatela da parte a freddare prima di tagliarla in tre dischi. Disponete il primo disco su un piatto da portata e bagnate con dello sciroppo alla menta. Aggiungete uno strato di crema e proseguite in questo modo fino a quando avrete adagiato l’ultimo strato di torta. A questo punto prendete la panna e montatela a neve, aggiungendo a piacere dello zucchero a velo se non fosse già zuccherata, e poi utilizzatela per ricoprire la vostra torta, decorando con dei ciuffetti con una sac à poche e delle fragole intere. Il vostro dolce andrà quindi lasciato in frigorifero a freddare e riposare prima di servirlo ai propri ospiti così che tutti i sapori si fondano alla perfezione. In alternativa potete preparare una torta menta e cocco o una torta al cocco, semplice e perfetta anche per la prima colazione e la merenda. Conservazione La torta alla menta con crema al cocco si conserva per alcuni giorni in frigorifero sotto una campana idi vetro.

fonte