mercoledì 7 dicembre 2016

Ciambelle Ottime anche al forno!


ingredienti
500 g di patate 60 g di zucchero 50 g di burro (o 50 g di olio) 1 pizzico di sale 1 panetto di lievito di birra 1 uovo 320 g di farina 00 (potrebbe servirne anche qualche cucchiaio in più, regolatevi in base all’umidità delle patate) Scorza di 1 limone grattugiato q.b. vaniglia A piacere 2 cucchiai di vino bianco (io non li ho messi) 1 l di olio di arachidi per la frittura q.b. zucchero semolato

 Preparazione: Mettere a lessare le patate e con una forchetta schiacciarle ancora tiepide. Ora unire a questo composto il lievito spezzettato ed il burro a fiocchetti (o l’olio). Una volta amalgamati questi ingredienti, aggiungere la farina, l’uovo, la scorza di limone, la vaniglia e lo zucchero. Lavorare bene fino a formare una palla. L’impasto risulterà morbido ma deve essere così. Coprirlo e lasciarlo lievitare per almeno un’ora. Quindi riprenderlo, stenderlo sul piano da lavoro e coppare dei dischi con una formina tonda con il centro forato. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per un’altra oretta. Friggere in abbondante olio bollente fino a doratura. Lasciar colare sulla carta assorbente e poi passarli sullo zucchero semolato.

 P.S. Ottime anche al forno!

fonte