mercoledì 21 dicembre 2016

Tronchetto al cioccolato bianco e mandorle


Uno dei dolci sempre presenti sulle tavole natalizie è il tronchetto di Natale. Io lo trovo davvero irresistibile con quel ripieno cremoso ed avvolgente. Questa volta però ve ne vorrei proporre uno un po’ diverso dal solito, sia per quanto riguarda la farcitura che la copertura, ovvero il tronchetto al cioccolato bianco e mandorle. Quindi una pasta biscuit semplice e veloce come base, un ripieno di ganache al cioccolato bianco, super golosa, ed infine una copertura di panna montata e mandorle tostate a lamelle.Tronchetto al cioccolato bianco e mandorle Per il rotolo: 80 gr di farina 00 | 140 gr. zucchero a velo | 3 uova | 1 bustina vanillina | 1 cucchiaino lievito in polvere vanigliato | Per la crema ganache: 300 gr cioccolato bianco | 250 ml panna fresca | Per la copertura: 250 ml di panna da montare | 100 gr. mandorle a lamelle tostate

 Preparare la base montando i tuorli con lo zucchero e gli albumi a parte. Unire ai tuorli già montati la farina setacciata con il lievito, 2 cucchiai di acqua fredda e la vanillina. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere gli albumi montati a neve delicatamente. Trasferire il composto in una teglia rettangolare e cuocere a 180 °C per 15 minuti circa. Una volta cotta, sfornare e arrotolare su un canovaccio pulito inumidito. Fare riposare, Nel frattempo preparare la ganache facendo fondere insieme il cioccolato bianco con la panna. Una volta freddi di frigorifero montarli leggermente per ottenere una crema spumosa. Montare la panna a neve ferma. Farcire il rotolo con la crema ganache, arrotolarlo, coprirlo interamente con la panna montata e decorare con le mandorle tostate a lamelle.

fonte