venerdì 17 febbraio 2017

Come eliminare verruche, punti neri e macchie della pelle in modo naturale


Le malattie i problemi della pelle sono molto comuni fra le persone di tutte le età, e i vari trattamenti, oltre che costosi, possono essere piuttosto delicati. Questo tipo di condizioni includono verruche, punti neri, macchie della pelle e rughe, ma possono essere circa 3000 in totale. In questo articolo ti spieghiamo come trattare in modo naturale le più frequenti.

 Qualsiasi cambiamento della pelle, dal colore alla consistenza fino all’odore, può rappresentare un potenziale problema di salute. Alcuni farmaci sono disponibili a tal proposito, ma spesso gli stessi sono troppo aggressivi sulla nostra pelle, causando effetti secondari. Di seguito ti spieghiamo come trattare i problemi della pelle in modo naturale.

Verruche. Sono causate dal Papilloma Virus (HPV), e di solito non rappresentano particolari problemi di salute. Di seguito ti spieghiamo come disfarti delle verruche in modo naturale.

Banane: Strofina la parte interna della buccia di banana direttamente sulla verruca, ripetendo due volte al giorno fino a farla sparire completamente. Di solito le verruche impiegano due settimane a sparire. Miele puro: Applicato direttamente sulle verruche, il miele è uno dei migliori rimedi naturali per farle sparire, prevenendone una ricomparsa.
Aceto di mele: Imbevi un batuffolo di cotone nell’aceto di mele e applicalo sulla verruca, fissando con una benda per far agire tutta la notte. Ripeti tutte le sere. Aglio: Se usato crudo, può eliminare le verruche in 2 settimane. Applica uno spicchio d’aglio tagliato a metà direttamente sulla verruca, e fissalo con una benda, facendolo agire per qualche ora. Macchie della pelle. Spesso causate da un’eccessiva esposizione al sole senza la dovuta protezione, le macchie della pelle possono essere causate anche da cambiamenti ormonali o l’avanzare dell’età. Succo di limone: Spremi il succo di mezzo limone, poi applicalo direttamente sulle macchie prima di andare a dormire, risciacquando solo al mattino dopo. Non esporti al sole mentre applichi questo rimedio, in quanto le macchie potrebbero peggiorare.

Cipolla: Il succo di cipolla è molto utile per eliminare le macchie della pelle. Frulla una cipolla rossa, poi applica sulle macchie della pelle aiutandoti con un batuffolo di cotone. Fai agire per 10 minuti, poi risciacqua.

Aceto: Essendo acido, è ottimo per chiudere i pori della pelle. Applica l’aceto di mele sulle macchie, facendo agire per 20 minuti e risciacquando con acqua fredda. Punti neri. Compaiono con l’età, sopratutto sul naso. Le cause non sono chiare, ma sono associati a problemi al fegato e all’esposizione al sole. Limone: Ha grandi proprietà capaci di eliminare i punti neri. Applica il succo di limone appena spremuto direttamente sui punti neri, 2 volte al giorno. Aloe vera: Applica sui punti neri e fai agire per 30 secondi. Ricorda di usare il gel naturale, non i prodotti cosmetici a base di aloe vera. Rafano: Mescolalo con aceto e applica ogni giorno sui punti neri per ottenere dei risultati già dopo la prima settimana.

fonte rimedio-naturali.it