giovedì 22 giugno 2017

Tagliatelle con funghi porcini


>Ingredienti per 4 persone: 360 g. di tagliatelle all’uovo 100 g. di funghi porcini secchi 1 bicchiere di vino bianco Parmigiano grattugiato o grana q.b. un ciuffo di prezzemolo 2 spicchi d’aglio 1 peperoncino (opzionabile) 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva sale
Procedimento: Riempire una ciotola con dell’acqua a temperatura ambiente e tenervi i funghi porcini secchi in ammollo per una mezzora cambiando due o tre volte l’acqua. Dopo mezz’ora di ammollo, i funghi devono gonfiarsi e riprendere il loro aspetto originario. Versare l’olio in una capiente padella antiaderente e rosolarvi gli spicchi d’aglio schiacciati insieme al peperoncino. Quando son ben rosolati eliminare gli odori ed aggiungervi i funghi porcini. Salate leggermente e saltateli per un minuto in padella a fuoco moderato. Bagnare con il vino e fare evaporare per circa cinque minuti. Abbassare la fiamma, aggiungere un bicchiere dell’acqua e proseguire la cottura per un altro quarto d’ora circa, aggiungendo eventualmente altra acqua se i funghi dovessero asciugarsi troppo. Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata e, giunta a cottura, scolarla e versarla nella padella con il condimento preparato. Aggiungete una spolverata di parmigiano grattugiato, il prezzemolo precedentemente tritato e, se occorre, un po’ d’acqua di cottura della pasta, e fate saltare per pochi minuti a fuoco vivace per amalgamare bene il tutto e servire.


Fonte WEB